Il Castello Ceconi

A Pielungo sorge il celebre Castello, voluto all'inizio del secolo dal conte Giacomo Ceconi (1833-1910) che, grazie al suo impegno e alla sua volontà, divenne imprenditore e politico alla corte dell’imperatore Francesco Giuseppe realizzando con successo le più importanti infrastrutture della ferrovia austroungarica, tanto da guadagnarsi il titolo nobiliare di conte, riconosciuto poi dal governo italiano.

Il castello è un pregevole esempio di architettura neogotica e fiabesca che non ha eguali in regione. Accresce il fascino del complesso la sua incantevole posizione panoramica.